15 Dicembre 2019

UV Tech 420

La lente UV Tech 420 blocca 400-420nm di luce HEV (High Energy Visible) oltre a UV-A e UV-B. Nelle lenti UV 420, il colorante fotocromatico viene disperso nel materiale delle lenti bloccando la luce assorbendola. Queste lenti hanno eccellenti prestazioni di blocco UV e durano più a lungo (perché i graffi sulla superficie non ne degradano la funzione). UV420 offre un colore residuo minimo.   Sorgenti di radiazione di luce blu Il Sole Esposizione e luminosità all’aperto Dispositivi digitali Uso, abitudini, prossimità Smartphone, tablet, schermi di computer Illuminazione LED e CFL   Chi può trarne beneficio La luce a lunghezza d’onda più corta di 400-420 nm, è più dannosa per i giovani di età inferiore ai 20 anni, che trascorrono molto tempo all’aperto alla luce del sole, perché le loro lenti degli occhi sono molto trasparenti.   Le persone che trascorrono molto tempo davanti ai dispositivi digitali possono anche beneficiare della protezione dalla luce UV e HEV. Il blocco della luce UV e ad alta energia visibile (HEV) è fondamentale per proteggere gli occhi dalla cataratta e dalla degenerazione maculare legata all’età (AMD), una condizione medica in cui la macula nella retina degenera a causa dell’invecchiamento.   Tecnologia Esperimenti di laboratorio standardizzati mostrano che le cellule retiniche neuronali dopo l’esposizione a luce a lunghezza d’onda corta di 411 nm iniziano a morire per stress maggiore rispetto a dopo l’esposizione a luce 470 nm.   Vantaggi chiari della luce Siamo ancora esposti al 40-75% dei raggi ultravioletti nei giorni nuvolosi e al 20-30% nei giorni piovosi. Lenti trasparenti possono essere indossate con qualsiasi tempo. Puoi indossare lenti trasparenti con qualsiasi tempo e proteggerti sempre dalla luce dannosa. Le lenti non influiscono sul modo in cui vediamo i colori naturali, quindi gli occhiali con UV420 sono adatti a tutte le occasioni. A differenza di altri obiettivi che sono significativamente gialli, questi sono leggermente blu / grigi.   Specifiche dell’obiettivo:  – UV 420 è disponibile in materiali per lenti Poly 1.60, 1.67 e 1.74 – Disponibile in chiara visione singola e in tutti i progressivi in ​​forma libera (nessuna transizione o polarizzata)

23 Novembre 2019

Cos’è il trattamento antiriflesso acromatico?

Il trattamento antiriflesso per le lenti oftalmiche è uno dei più utilizzati; Mega Labo ha messo a punto uno speciale trattamento antiriflesso acromatico per un sorprendente comfort visivo.

 

 

Cos’è il trattamento antiriflesso

Il trattamento antiriflesso, così come tutti gli altri trattamenti (antigraffio, antiappannamento etc.), è stato ideato per migliorare le prestazioni ottiche dei materiali che compongono le lenti, nonché per migliorare in maniera significativa il comfort visivo.
Questo particolare trattamento interviene sugli effetti dei raggi luminosi che vengono in parte riflessi, in parte rifratti e in parte trasformati in energia e assorbiti dalla lente.
Per questo motivo, con il passare del tempo, il trattamento antiriflesso si è dimostrato indispensabile per il corretto funzionamento della lente, in particolare per quanto riguarda il fenomeno della riflessione.
La riflessione è un fenomeno facilmente riscontrabile dagli utilizzatori di lenti oftalmiche poiché influisce sulla corretta visione limitando la nitidezza delle immagini e l’acuità visiva.

Gli effetti di questo disturbo possono essere:

 

  • diminuzione del contrasto: i raggi di luce non si propagano in modo lineare ma vengono riflessi sulla superficie della lente facendo perdere la percezione chiara e nitida degli oggetti osservati;
  • presenza di immagini fantasma: solitamente si verifica quando la visione è ostacolata dalla presenza di fonti luminose;
  • perdita di trasparenza: più luce viene riflessa dalla lente, meno luminosa e definita sarà la realtà osservata.

 

 

Ma di cosa si tratta esattamente?

Il trattamento antiriflesso non è altro che uno strato di materiale semi-trasparente che, applicato alla lente, agisce contro tutti i fenomeni di riflessione in modo distruttivo contribuendo a ridurre al massimo i disturbi provocati dai raggi di luce riflessi.
La scelta di acquistare un trattamento antiriflesso per i vostri occhiali non è solamente una scelta estetica ma si tratta di una vera e propria rivoluzione visiva.
I benefici di questo trattamento sono apprezzabili in ogni momento della giornata.

 

 

I vantaggi di un antiriflesso acromatico: il trattamento Glace Plus™ di Mega Labo

Per garantire una migliore performance estetica ed una maggiore trasparenza delle lenti, Mega Labo ha creato un trattamento antiriflesso senza colore residuale, che permette la trasmissione di una quantità superiore di luce attraverso la lente al fine di ridurre al minimo i fastidiosi riflessi provenienti dalle fonti luminose.

Glace Plus™ è il trattamento antiriflesso che
non crea nessun riverbero colorato e
permette una visione pura.

Achroma_example

A chi è consigliato?

Ora che abbiamo elencato i principali vantaggi del trattamento antiriflesso Glace Plus™, per chi è maggiormente consigliato?

 

1. MIOPIA
Persone affette da forti miopie

 

2. PROGRESSIVE
Persone che utilizzano lenti progressive

 

3. UTILIZZO NOTTURNO
Portatori di occhiali per utilizzo notturno

 

4. PUREZZA DELLE IMMAGINI
Persone che cercano la purezza delle immagini (designer, grafici, architetti etc.)

 

5. CONTATTO VISIVO
Persone che parlano e lavorano in pubblico e ricercano il contatto visivo

 

6. ESTETICA
Persone attente alla propria estetica e al proprio look

 

 

 

 

 

Offri ai tuoi clienti un trattamento antiriflesso acromatico ad alte prestazioni. Consiglia loro Glace Plus™ di Mega Labo.

15 Settembre 2019

Lenti InMotion : ne abbiamo parlato con un esperto.

 

Vedere bene è una condizione imprescindibile per la comune sicurezza sulla strada. Spesso mentre siamo alla guida ci capita di sentire gli occhi affaticati e pesanti.
Questo accade perché la nostra vista deve adattarsi in modo rapido e frequente ai cambiamenti delle condizioni ambientali che ci circondano.
I riflessi dei fanali, i cartelli stradali in condizioni di scarsa luminosità, le condizioni meteorologiche e in genere tutte le sorgenti luminose ed abbaglianti causano fastidiose problematiche alla nostra vista.
Diventa importante possedere degli occhiali con lenti pensate per contrastare questi problemi e in grado di ampliare la nitidezza del campo visivo nella media e lunga distanza, sia durante la guida diurna che notturna.

La parola all’esperto

Abbiamo chiesto al nostro tecnico di laboratorio Mariano di rispondere ad alcune domande sulle lenti Drive  e sul trattamento Drive.

La parola all’esperto

Abbiamo chiesto al nostro tecnico di laboratorio Mariano di rispondere ad alcune domande sulle lenti InMotion e sul trattamento Drive.

Lenti InMotion : cosa le contraddistingue?

“Il nostro sistema visivo è in grado di mettere a fuoco tutto ciò che troviamo posizionato a diverse distanze in differenti condizioni di luce, decifrando i dettagli cromatici come accade con una macchina fotografica. Le lenti InMotion  sono la soluzione per una visione nitida e sicura alla guida, lontana da qualsiasi inconveniente. Il loro design è stato progettato per assicurare il massimo comfort visivo in condizioni di visione fotopica e scotopica.
Quando i nostri occhi sono circondati da un’elevata luminosità ci troviamo in una condizione di visione fotopica, ovvero le nostre pupille diminuiscono il loro diametro per far passare solamente la quantità di luce necessaria per una corretta visione. I nostri occhi si trovano, in questo caso, in uno stato di miosi.
Al contrario, in presenza di scarsa luminosità i nostri occhi sono in una condizione di visione scotopica, lo stato di midriasi fa aumentare il diametro delle pupille per ampliare il campo visivo.”

Visione con lente odierna

Lente Drive

Perché utilizzarle?

“Il design delle InMotion  è capace di tenere in considerazione le condizioni di miosi e midriasi pupillare facilitando la messa a fuoco dell’ambiente circostante. La visione risulta amplificata e ottimizzata sia nel lontano che nell’intermedio, questo conferisce una maggiore sicurezza alla guida.
Queste lenti garantiscono un incremento della nitidezza anche nelle zone periferiche della lente, consentendo una visione ottimale in ogni direzione. Le lenti InMotion sono l’ideale anche in caso di condizioni meteorologiche avverse.”

 

Le lenti InMotion possono essere utilizzate anche di notte?

“Molto spesso quando siamo alla guida di notte ci capita di rimanere abbagliati dai fari luminosi delle automobili che incrociamo e di percepire una forte sensazione di disturbo. Il trattamento Drive, applicato alle lenti InMotion, permette di contrastare questi disturbi offrendo un comfort visivo anche in condizioni di visione scotopica, migliorando il contrasto delle immagini, riducendo l’abbagliamento e l’affaticamento visivo.

A chi consigliarle?

“Le lenti InMotion sono l’ideale per tutti coloro che desiderano comfort e sicurezza alla guida sia di giorno che di notte, in modo particolare per i miopi.”

 

Cosa aspetti? Ordina subito le lenti InMotion e metti in sicurezza la tua guida.